Metodologie applicate in musicoterapia

Uno screening iniziale permetterà di valutare l'approccio musicale con il quale rivolgersi al soggetto e scegliere fra le tante esperienze musicali quella che meglio si presta a stimolare la relazione, la creatività ed il senso ritmico di tutto il corpo.

Grazie all'impiego di sofisticate tecnologie, fra le quali anche il SOUNDBEAM definito il raggio sonoro o la tastiera invisibile, uno strumento che permette anche a soggetti afflitti da forti limiti psico-motori di poter produrre dei suoni interagendo con la musica per mezzo di un particolare "sensore" progettato per riconoscere il movimento di un corpo, di una mano,...e persino di un dito, trasformandolo in suono. In questo modo il soggetto si trasforma in esecutore attivo nel contesto musicale, nel concerto come in un assolo interagendo con la musica e partecipando all'evento sonoro a vari gradi e livelli.

Mi occupo da molti anni di musicoterapia applicata verso disabilità complesse con profonde problematiche dello spettro autistico o paralisi cerebrali infantili. La musicoterapia interviene anche su disturbi leggeri come quelli comportamentali o della parola, quelli per i soggetti down; quelli per demenza lieve, fino a percorsi di suonoterpia detinati a bambini con esigenze speciali.

Oltre agli strumenti acustici come campane tibetane, flauti chitarre arpe e semplci percussioni, utilizzo durante le sessioni la tecnologia SOUNDBEAM ovvero la tastiera invisibile per far partecipare all'evento sonoro anche i soggetti che nondispongono di un movimento fine e si trovano in difficoltà di articolazione di braccia e mani.


Videolog di musicoterapia


Aiutaci a mantenere la gratuità del
PROGETTO SUONO ANCH'IO
Anche con bonifico bancario


sostieni la ricerca con un piccolo contributo al progetto"Suono anch'io"

Molte attività del Centro di Musicoterapia ed in particolare quelle rivolte ai bambini con forti disabilità sono completamente gratuite per non gravare le famiglie di ulteriori esborsi di quanti la società odierna, nella sua completa cecità ed insensibilità, non imponga già loro......un piccolo gesto da parte vostra è sempre utile e soprattutto gradito !

La donazione puo essere effettuata tramite bonifico bancario sul conto:

ACCADEMIA DELLA MUSICA
IBAN: IT40L0503412102000000004066
Banca Popolare di Verona - filiale di Camin - Pd
indicando nella causale "PROGETTO SUONO ANCH'IO"


oppure attraverso PAYPAL effettuando la donazione al seguente indirizzo:
info@accademiadellamusica.it
indicando nella causale "PROGETTO SUONO ANCH'IO"




TAG CENTRO DI MUSICOTERAPIA E SUONOTERAPIA PADOVA
disabilità, handicap, alzheimer, rett, autismo, disabile,corsi, progetto suono anch'io, autism, special needs, disability, bio risonanza, suonoterapia, music therapy, sound therapy, logopedia, balbuzie, pianoforte, canto, terapia, ritardo, soundbeam, Stefano Medici, stefania todesco - copyright @ CENTRO DI MUSICOTERAPIA PADOVA