Musicoterapia e disabilità

Se la Musicoterapia apporta indiscutibili benefici all'essere umano, questa fondamentale esperienza sensoriale diviene fondamentale per chi è costretto in una natura più complicata e con meno funzionalità. I percorsi di musicoterapia individuali dedicati ai bambini con bisogni speciali, rappresentano l'eccellenza del Centro di Musicoterapia e sono stati imitati ed esportati in molti comuni italiani e discussi come casi in sede di laurea universitaria. In particolare il "Progetto Suono Anch'io" gode del patrocinio del Comune di Padova, della Regione Veneto e dell'Università agli studi di Padova.



Percorsi sonori

Laboratori di suonoterapia e musicoterapia per bambini disabili.

Ci sono tanti gradi di disabilità, e forse per via delle molteplici sfumature che caratterizzano le patologie di ogni singolo individuo, è quasi impossibile tracciare un protocollo educativo che possa risultare vantaggioso per tutti.. continua a leggere >

Richiedi informazioni per partecipare o prenota in segreteria una seduta dimostrativa completamente gratuita



Progetto"Suono anch'io"

Il progetto "Suono Anch'io" ha la finalità di apportare benefici al soggetto disabile attraverso la stimolazione attiva e passiva mediante i suoni e il ritmo. Anche la parte motoria prende parte all'esperienza musicale, per questo motivo i laboratori si sono rivelati utili anche in ambito riabilitativo neuro motorio.... continua a leggere >

Richiedi informazioni per partecipare o prenota in segreteria una seduta dimostrativa completamente gratuita



Genitori e famiglia

Il Centro di Musicoterapia svolge un 'intensa attività divulgativa e informativa rivolta alle famiglie che si fanno carico di bambini e soggetti disabili, attraverso conferenze ed incontri informativi nel territorio. Vengono organizzate anche delle settimane intensive in un contesto verdeggiante e quieto immerso nella natura, durante le quali oltre alle consuete attività musicoterapeutiche, vengono proposti momenti di supporto e consueling alle famiglie. Senza tralasciare i molti momenti di svago e di benessere che il soggiorno concede alla Famiglia.... continua a leggere >



Suonoterapia e autismo

"La SuonoTerapia rappresenta il primo passo per instaurare una relazione fra il soggetto e l'altro. Il nostro organismo è costituito da energia, quindi da particelle vibranti, e come tali vibriamo synpathicamente assieme ai molteplici universi noti ed a quelli che non riconosciamo ancora. Il primo contatto che il genere umano elabora del mondo esterno inizia nel grembo materno attraverso suoni e vibrazioni, ossia instaurando relazioni perpetue." continua a leggere >

Richiedi informazioni per partecipare o prenota in segreteria una seduta dimostrativa completamente gratuita




Approcci terapeutici

Il primo obiettivo è quello di fornire al soggetto un momento piacevole ed un'esperienza formativa serena e propria. Guardando alle capacità e non a ciò che manca. Fatta questa opportuna premessa, ed una volta avviato il rapporto fra soggetto e musicoterapeuta, si sonda la partecipazione attiva all'evento musicale in grado di stimolare le abilità e le capacità intellettive..

continua a leggere >



Soundbeam - la tastiera invisibile

Il Centro di Musicoterapia utilizza da molti anni una particolare attrezzatura chiamata SOUNDBEAM conosciuto anche come "la tastiera invisibile" o "il raggio che suona". Si tratta di un ausilio innovativo che produce risultati soprendenti... continua a leggere >




TAG CENTRO DI MUSICOTERAPIA E SUONOTERAPIA PADOVA
disabilità, handicap, alzheimer, rett, autismo, disabile,corsi, progetto suono anch'io, autism, special needs, disability, bio risonanza, suonoterapia, music therapy, sound therapy, logopedia, balbuzie, pianoforte, canto, terapia, ritardo, soundbeam, Stefano Medici, stefania todesco - copyright @ CENTRO DI MUSICOTERAPIA PADOVA